appleBMWil mio iPhoneiOSUWBViaggiareSmart

BMW pronta per integrare la la CarKey di Apple in versione Ultrawide Band

BMW ha fatto sapere che presenterà la Digital Key Plus, versione avanzata della tecnologia CarKey di Apple, la funzionalità che consente di sbloccare e avviare l’auto e condividere la chiave dell’auto con altre persone. La Digital Key Plus integrerà la tecnologia Ultra Wideband (UWB) permettendo di sbloccare e avviare i veicoli senza bisogno di togliere l’iPhone dalla tasca o dalla borsa e avvicinarlo alla portiera.

Il produttore riferisce che questa funzionalità sarà offerta per prima con il nuovo veicolo elettrico iX, il cui lancio in Europa è previsto per la fine del 2021 e in Nord America per l’inizio del 2022.

La possibilità di utilizzare iPhone o Apple Watch come chiave dell’auto è una funziona che è ufficialmente arrivata con iOS 13.6 e lo scorso anno BMW è stata la prima e al momento l’unica casa automobilistica a sfruttare questa funzione. La chiave digitale che può essere configurata su iPhone compatibili, funziona come una chiave auto, permettendovi di aprire e mettere in moto. Se l’iPhone dovesse rimanere senza batteria, è comunque possibile sbloccare e avviare il veicolo per un massimo di cinque ore. Se invece si spegne manualmente l’iPhone, la BMW Digital Key riprende a funzionare solo dopo la riaccensione del dispositivo.

È possibile aggiungere la chiave dell’auto nell’app Wallet su iPhone e sfruttare la modalità rapida consente di sbloccare automaticamente la portiera dell’auto e di mettere rapidamente in moto il veicolo. Avviare una BMW con la Digital Key è semplicissimo: basta posare l’iPhone sul vano portaoggetti dell’auto e premete il pulsante start/stop. Quando si esce dall’auto, è possibile avvicinare il dispositivo Apple alla maniglia della portiera per bloccarla. È anche possibile condividere a chiave dell’auto con altre persone (si invia con un messaggio tramite iMessage) e in qualunque momento eliminare o revocare una chiave dell’auto.

BMW si prepara ad integrare nei veicoli la versione Ultrawide Band della Car Key di Apple

Apple, lo ricordiamo, fa parte del Connectivity Consortium (CCC), un consorzio che a giugno del 2019 ha annunciato la pubblicazione di un nuovo standard di riferimento per una chiave digitale” che consente di sfruttare dispositivi come gli smartphone con tecnologia NFC di usare il telefono per sbloccare e bloccare le portiere e avviare l’auto. Esistono già soluzioni di questo tipo ma il mercato è frammentato. Uno standard di riferimento univoco permette  di migliorare non solo l’esperienza utente ma anche ai produttori di ottenere migliorie dal punto di vista della sicurezza e dei nuovi progressi tecnologici

Source link

Related Articles

Rispondi

Back to top button